1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Hera: assemblea delibera aumento di capitale per ingresso di Fsi. Perissinotto e Pillon in Cda

QUOTAZIONI Hera
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hera ha ricordato che lo scorso 3 settembre ha accettato la proposta del Fondo Strategico Italiano di un suo ingresso all’interno dell’azionariato di Hera con una quota che potrà arrivare fino a circa il 6%. L’accordo sottoscritto prevede che l’ingresso di Fsi avvenga apportando nuove risorse finanziarie al gruppo mediante la sottoscrizione dell’eventuale inoptato di un aumento di capitale in opzione per massime 80 milioni di azioni, da deliberarsi entro i prossimi dodici mesi e da eseguirsi a valle del completamento degli atti relativi all’integrazione con Acegas Aps. L’assemblea ha inoltre nominato quali membri del Cda Giovanni Perissinotto e Cesare Pillon e, in sostituzione del dimissionario Nicodemo Montanari, Daniele Montroni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AMBIENTE

Hera, finanziamento da 110 milioni dalla Bei

La Bei, la Banca Europea per gli Investimenti, e il gruppo Hera hanno perfezionato un contratto da 110 milioni di euro, al fine di sostenere il programma di sviluppo della …

ENERGIA PULITA

Bio-on: accordo con Hera su fornitura energia pulita

Bio-on, leader nelle tecnologie per la chimica eco-sostenibile, e il Gruppo Hera, una delle principali multiutility italiane, hanno raggiunto un accordo per la fornitura di energia pulita grazie alla realizzazione …

NUOVO PIANO

Gruppo Hera: approvato piano industriale al 2021

Il gruppo Hera ha annunciato il piano industriale al 2021, che prevede un margine operativo lordo pari a 1,135 miliardi di euro (in crescita di quasi 218 milioni di euro …

ACCORDO

Italgas: accordo per l’acquisto del 100% di Medea

Italgas ed Hera hanno sottoscritto oggi un accordo vincolante per il trasferimento a Italgas del 100% di Medea, società titolare della concessione per la distribuzione e vendita di gas nella …