Hera: accordo tra Eni e AcegasAps per il riassetto delle società energy goriziane

Inviato da Luca Fiore il Lun, 30/09/2013 - 18:16
Quotazione: ENI
Quotazione: HERA
AcegasAps (Gruppo Hera) ed Eni hanno sottoscritto il nuovo accordo quadro sul riassetto delle partecipazioni in Isontina Reti Gas, Est Reti Elettriche ed Est Più. Nell'attuale assetto, e in tutte le tre società coinvolte, Eni detiene una partecipazione del 70% e AcegasAps del 30%; il nuovo accordo prevede che Eni acquisti il 30% di Est Più mentre AcegasAps si porta a casa il 70% detenuto in Est Reti Elettriche.

L'operazione implica un conguaglio da parte di AcegasAps in favore di Eni di circa 8 milioni di euro. AcegasAps ha inoltre acquistato, sempre da Eni, il 20% di Isontina Reti Gas (salendo quindi al 50%).
COMMENTA LA NOTIZIA