1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Henkel: titolo positivo sul Dax su profitti trimestrali migliori delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pioggia di acquisti su Henkel sul Dax. Il titolo del gruppo di Düsseldorf sale di quasi il 3% dopo la trimestrale che ha segnato un buon inizio d’anno. Nel dettaglio Henkel ha annunciato di avere archiviato il primo trimestre del 2014 con un utile di esercizio depurato da ricavi e spese non ricorrenti e dalle spese di ristrutturazione, in crescita del 3,3%, passando da 600 milioni a 619 milioni di euro. Il dato è migliore rispetto alle stime degli analisti che pronosticavano un risultato pari a 600,8 milioni. Le vendite trimestrali del gruppo sono scivolate del 2,6% a 3,93 miliardi di euro in scia agli effetti di cambio (+4,3% l’incremento organico del fatturato). Gli utili trimestrali sono invece migliorati del 13,2%, salendo da 403 milioni a 456 milioni di euro. “Al netto di quote di minoranza pari a 7 milioni, gli utili trimestrali ammontano a 449 milioni rispetto ai 393 milioni del primo trimestre 2013”, si legge in una nota della società. “In una situazione di mercato impegnativa, Henkel ha fatto registrare una buona partenza nell’esercizio 2014. Tutti i settori di attività hanno ottenuto un incremento organico del fatturato e un miglioramento della profittabilità”, ha affermato Kasper Rorsted, presidente del comitato direttivo di Henkel. “Ancora una volta i mercati emergenti hanno generato lo sviluppo più importante, ma siamo cresciuti anche nei mercati maturi. Complessivamente, però, gli effetti di cambio negativi sono stati avvertiti in modo ancora più tangibile rispetto all’esercizio precedente”.