Harmont & Blaine: Ad Menniti, nel I trimestre 2014 scelta nuovo socio. Offerte vincolanti in prossimi giorni

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 09/12/2013 - 16:08
Harmont & Blaine presto riceverà le offerte vincolanti dei fondi d'investimento interessati ad entrare nel capitale dell'azienda di moda al fine di sostenerne la crescita. L'amministratore delegato del gruppo con il marchio del Bassotto, Domenico Menniti, a margine della presentazione dello studio di Pambianco e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, ha annunciato che tra l'11 e il 20 dicembre Harmont & Blaine riceverà le offerte vincolanti. L'interesse, ha spiegato Menniti, è stato riscontrato da parte di una quindicina di fondi internazionali ed entro il primo trimestre 2014 punta ad effettuare il closing dell'operazione. Menniti ha poi annunciato che intende quotare la società in Borsa alla prima finestra possibile del 2017, non escludendo una possibile accelerazione. Harmont & Blaine stima di chiudere il 2013 con un fatturato di 74 milioni di euro dai 61 milioni registrati nel 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA