Gurría (Ocse): Italia prosegua con le riforme economiche

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 24/09/2012 - 14:13
"L'Italia ha fatto enormi sforzi per accelerare le riforme economiche che dovevano essere attuate da lungo tempo, ma è oggi essenziale proseguire su questa via". Lo ha dichiarato il segretario generale dell'Ocse, Angel Gurría, in occasione della conferenza internazionale sulle riforme strutturali in Italia che si è tenuta oggi a Roma. "Queste riforme sono state coraggiose, ambiziose e di vasta portata - ha aggiunto Gurría - anche se l'attuazione e la continuazione delle riforme è fondamentale. Il successo dell'Italia nel raccogliere tali sfide sarà decisivo non solo per gli italiani ma per tutta l'Europa". Secondo l'organizzazione parigina le riforme già approvate dal Governo italiano potrebbero portare ad un aumento del Prodotto interno lordo (Pil) fino allo 4% all'anno nei prossimi 10 anni. Proseguire nel processo delle riforme permetterebbe di incrementare la crescita ancora di più.
COMMENTA LA NOTIZIA