Guerrilla on the web: Comcast, Viacom e General Eletric per dire no a Microhoo

Inviato da Redazione il Lun, 04/02/2008 - 08:25
Potrebbe non essere chiuso l'affaire Yahoo. Il motore di ricerca Usa prende tempo per esaminare l'offerta di Microsoft. Anzi, precisa di voler studiare tutte le sue opzioni strategiche compresa quella di restare indipendente e che quindi avrà bisogno di abbastanza tempo. Secondo ambienti finanziari all'orizzonte non ci sarebbe solo l'offerta da 44,6 miliardi di dollari lanciata dall'azienda fondata da Bill Gates. Nelle ultime ore ha preso quota l'idea che quella stessa offerta potrebbe essere sostanziosamente rimpolpata, visto che solo un anno fa la stessa Microsoft era disposta a pagare circa il 40% in più. Ma non solo: alcuni analisti vedono profilarsi all'orizzonte di Yahoo un cavaliere bianco pronto a rilevare Yahoo. I nomi? Comcast, Viacom e General Eletric.
COMMENTA LA NOTIZIA