1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gtech: sottoscritto finanziamento a 5 anni da 2,6 miliardi di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gtech Spa e la controllata Gtech Corporation hanno sottoscritto ieri un contratto di finanziamento senior da 2,6 miliardi di dollari, della durata di cinque anni, con un sindacato di 20 banche guidato da JP Morgan e Mediobanca, in qualità di Global Coordinators, Bookrunners e Mandated Lead Arrangers. Royal Bank of Scotland agirà in qualità di Agent e Issuing Agent e KeyBank National Association in qualità di Swingline Agent. L’ammontare dell’impegno finanziario delle banche è così distribuito geograficamente: Europa continentale, esclusa l’Italia – 46%; Italia – 21%; Nord America – 21% e Regno Unito – 12%. E’ qaunto riporta una nota.

Il contratto prevede una linea di credito revolving multi-valuta destinata a Gtech Corporation dell’importo di 1.400 milioni di dollari e una linea di credito revolving multi-valuta destinata a Gtech dell’importo di 850 milioni di euro. A causa di una domanda superiore alle attese, l’importo complessivo delle due linee di credito è stato aumentato rispetto all’iniziale richiesta di 2.000 milioni di dollari.

Le linee di credito revolving, spiega la nota, saranno utilizzate per finalità aziendali di carattere generale, inclusa l’estinzione dell’attuale contratto di finanziamento a termine e revolving multi-valuta di Gtech Spa e Gtech Corporation (la cui scadenza è prevista a dicembre 2015), nonché il rifinanziamento di obbligazioni emesse da Gtech Spa. Una volta completata l’acquisizione di Igt, la linea di credito in dollari destinata a Gtech Corporation sarà anche utilizzata per estinguere le attuali linee di credito revolving in capo a Igt.