1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gtech: firmata estensione contrattuale di 7 anni per lotterie di Trinidad e Tobago

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gtech, attraverso la controllata Gtch Latin America, ha firmato un’estensione contrattuale di sette anni con il National Lotteries Control Board (Nlcb) di Trinidad e Tobago, in virtù della quale continuerà a fornire tecnologia e servizi di marketing dedicati alle lotterie gestite da Nlcb. E’ quanto riporta una nota della società. Il contratto prevede un’estensione automatica di ulteriori tre anni fino all’11 Marzo 2024. Nlcb, spiega la nota, è l’operatore in esclusiva delle lotterie di Trinidad e Tobago e dal 1993 Gtech è il suo fornitore unico di tecnologia. Si tratta della quinta estensione del contratto originario concessa a Gtech.

“Negli ultimi quattro anni i ricavi complessivi delle lotterie di Nlcb hanno registrato un incremento del 40%, sostenuto principalmente dallo sviluppo e dall’ottimizzazione del portafoglio giochi e dalla conseguente introduzione di nuovi titoli e funzioni, di una nuova matrice di gioco e di promozioni per i giocatori. In particolare, solo negli ultimi tre anni, la crescita delle lotterie istantanee è stata superiore al 50%, grazie all’introduzione di nuovi prodotti, giochi e fasce di prezzo”, ha dichiarato il responsabile di Gtech Americas Jaymin B. Patel. “In futuro intendiamo proseguire nella stretta collaborazione con Nlcb per introdurre ulteriori nuovi giochi e iniziative di marketing sul mercato locale, con l’obiettivo di aumentare ulteriormente le vendite e massimizzare così il contributo di Nlcb ai fondi dedicati allo sport e alla cultura del Paese”.