Gruppo l'Espresso: utile netto nel I sem. scende del 32,7% a 21,2 mln, le difficoltà perdureranno

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 25/07/2012 - 14:47
Gruppo Editoriale l'Espresso ha chiuso il primo semestre con un utile netto calato del 32,7% a 21,2 milioni di euro contro i 31,5 milioni registrati un anno fa. In flessione dell'8,2% il fatturato attestatosi a 419,8 milioni di euro rispetto ai 457,4 milioni dello stesso periodo del 2011. In particolare, i ricavi pubblicitari sono scesi dell'8,5% a 251,1 milioni di euro. Il margine operativo lordo è passato da 81,5 milioni dei primi sei mesi dell'anno scorso agli attuali 60,8 milioni, in diminuzione del 25,4%, mentre il risultato operativo è sceso del 33,2% a 42,1 milioni dai precedenti 63 milioni di euro. La posizione finanziaria netta consolidata, tenuto conto di dividendi per 25 milioni di euro e di acquisti di azioni proprie per 1,2 milioni, è pari, al 30 giugno 2012, a -147,1 milioni, a fronte dei -150,7 milioni al 30 giugno 2011. Alla luce della situazione generale dell'economia e delle prospettive negative di breve e medio periodo, il gruppo prevede che le difficoltà registrate a livello settoriale nel primo semestre siano destinate a perdurare, in particolare per quanto concerne la raccolta pubblicitaria.
COMMENTA LA NOTIZIA