1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Gruppo l’Espresso, Citi si attende una trimestrale debole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo editoriale l’Espresso svelerà i risultati relativi al primo trimestre 2008 giovedì 17 aprile. Gli analisti di Citi in una nota diffusa oggi hanno detto di attendersi risultati trimestrali “deboli”, soprattuto in scia al “marzo horribilis” vissuto da tutta l’industria media italiana. In dettaglio, gli esperti della banca d’affari statunitense hanno detto di attendersi per i primi tre mesi dell’anno in corso “un giro d’affari in calo del 6% pari a 256 milioni di euro, un margine operativo lordo (ebitda), che dovrebbe flettere del 34%, attestandosi a quota 28 milioni. Note dolenti anche per il risultato operativo, che dovrebbe indietreggiare del 50%”. Nell’attesa di conoscere i dati finanziari trimestrali Citi ha confermato la raccomandazione “buy” (comprare) e un prezzo obiettivo a 3,40 euro per azione sul titolo della società editoriale italiano. Intanto, a Piazza Affari il gruppo che edita il quotidiano “La Repubblica” perde quasi tre punti percentuali (-2,99% a 2,50 euro per azione).