1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gruppo L’Espresso arruola Grosso e Rossi dopo dichiarazioni Berlusconi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gruppo L’Espresso al contrattacco dopo le recenti dichiarazioni del premier, Silvio Berlusconi. Informa una nota diramata nel pomeriggio dalla società: “Con riferimento alle gravi dichiarazioni rese dal presidente del Consiglio a Santa Margherita Ligure in occasione dell’Assemblea dei Giovani Industriali – dove ha accusato il quotidiano la Repubblica di un attacco eversivo nei suoi confronti e nel contempo ha istigato gli industriali a boicottare ed interrompere gli investimenti pubblicitari – il Gruppo editoriale L’Espresso ha dato mandato al Prof. Carlo Federico Grosso ed al Prof. Guido Rossi di avviare tutte le azioni a tutela della società, vista la rilevanza sia penale che civile individuabile nelle predette dichiarazioni”. In particolare il gruppo editoriale che fa capo alla famiglia De Benedetti ha dato mandato ai due professionisti “di valutare azioni civili in materia di violazione delle norme sulla concorrenza e penali sotto il profilo di possibili abusi compiuti dal presidente del Consiglio in quella occasione nonché della lesione dell’immagine del Gruppo Espresso”.