1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Groupama lascia aperta ogni soluzione per l’ingresso in Premafin. La glassia Ligresti vola in Borsa -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Groupama lascia aperta ogni soluzione per l’ingresso in Premafin. E Fondiaria Sai vive una seduta da protagonista a Piazza Affari. Il titolo della compagnia di Jonella Ligresti guadagna tre punti percentuali scambiando a quota 7,06 euro. Mentre Premafin e Milano Assicurazioni segnano rispettivamente un +3,57% a 0,757 euro e un +2,39% a 1,24 euro. A far riaccendere la luce dei riflettori sulla galassia Ligresti è stato il direttore generale di Groupama, Jean Azéma, che in occasione della presentazione dei conti, ha dichiarato, più o meno velatamente, che il Gruppo francese non intende mollare la presa su Premafin e su Fondiaria, anche in caso di parere pro opa da parte di Consob, condizione che, negli accordi formali con la famiglia Ligresti, avrebbe fatto saltare l’operazione. “Dalle parole di Azéma emerge anzi un certo interesse a raggiungere, prima o poi, il controllo del Gruppo italiano”, segnalano gli analisti di Centrosim. Solo dopo il pronunciamento Consob, il consiglio valuterà eventuali opzioni alternative.