Grimaldi smentisce accordo sul capitale di Grandi navi veloci

Inviato da Redazione il Mer, 23/06/2004 - 18:52
Grimaldi holding, controllante di Grandi navi veloci, ha smentito l'esistenza di impegni con terze parti relativamente al capitale della controllata quotata a piazza Affari, come ipotizzato da questa testata ieri in serata. "Grimaldi Holding ribadisce che, di recente come in passato, ha ricevuto proposte finalizzate allo sviluppo della controllata" ha fatto sapere la società in una nota. Secondo quanto ipotizzato da Spystocks.com la società dell'armatore Aldo Grimaldi sarebbe vicina alla firma di un accordo con Permira group finalizzato al passaggio di Grandi navi al fondo di private equity inglese, sulla base di un piano di sviluppo della compagnia navale.
COMMENTA LA NOTIZIA