1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Grillo attacca ancora il Governo: “bisogna ripulire l’Italia”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, torna a puntare il dito contro il Governo. E lo fa ancora una volta dalle pagine del suo blog, nel quale definisce l’attuale esecutivo “inesistente” e privo di “peso internazionale”. “Bisogna ripulire l’Italia come fece Ercole con le stalle di Augia, enormi depositi di letame spazzati via da due fiumi deviati dall’eroe – scrive Grillo – E’ una fatica immane, ma per salvarsi, o almeno limitare i danni, bisogna risanare il Paese, vanno sradicati inciuci, connivenze, diritti acquisiti, rendite di posizione, burocrazia”. E aggiunge: “Gli sprechi sono ovunque intorno a noi, ma non c’è alcuna volontà politica di eliminarli. Questo è ormai chiaro a tutti. La spending review è stato solo un pessimo slogan mai applicato. Da mesi il governo di capitan Findus Letta si trastulla con un punto di Iva e il rinvio dell’Imu, con l’unica decisione di rimandare le decisioni mentre l’economia tracolla”.