Grilli: nessun aiuto per l'Italia, la crescita tornerà nel secondo semestre del 2013

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 27/11/2012 - 14:54
L'Italia non ha bisogno di aiuti. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, a margine del convegno organizzato da Il Sole 24 Ore a Milano, come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Il responsabile del dicastero di via XX settembre ha spiegato che l'economia italiana è molto diversa e il governo ha messo in campo una serie di misure e di riforme che consentono oggi al Paese di non avere assolutamente bisogno di aiuti. Grilli ha scartato l'ipotesi di un'ulteriore manovra nel 2014, anno in cui il ministro vede il raggiungimento del pareggio di bilancio. Nel 2013 invece tornerà la crescita: l'Italia l'anno prossimo, ha proseguito Grilli, attraverserà un anno di stabilizzazione per poi tornare a crescere a partire dal secondo semestre. Ma questo, avverte, non significa che non si debba fare più nulla, è necessario proseguire in questo sentiero di riforma dell'economia italiana.
COMMENTA LA NOTIZIA