Il greggio torna ad infiammarsi: sfiora i 60 dollari

Inviato da Redazione il Lun, 05/02/2007 - 16:05
Quotazione: NYMX CRUDEOIL
Nuova fiammata del prezzo del greggio che ha sfiorato poco fa quota 60 dollari al barile al Nymex prima di scendere nuovamente agli attuali 59,7 dollari. Secondo gli operatori questo nuovo rally dell'oro nero ha almeno un paio di motivazioni. Da un lato l'arrivo dell'inverno rigido negli Usa che ha visto le temperature scendere repentinamente dopo i picchi delle ultime settimane. Dall'altro le aspettative di ulteriori tagli alla produzione da parte dei paesi aderenti all'Opec. Come se non bastasse nell'ultimo fine settimana alcune importanti sigle sindacali della Nigeria hanno annunciato imminenti scioperi che limiterebbero la capacità estrattiva del colosso africano.
COMMENTA LA NOTIZIA