1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Il greggio ritraccia dopo il balzo della vigilia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni del greggio in discesa nella prima parte della giornata dopo quattro sedute consecutive di rialzi. Il future Wti con scadenza a novembre risulta in calo dell’1,78% a quota 107,46 dollari al barile a New York. Sui mercati si torna a temere la possibile entrata in recessione degli Usa nonostante il maxi-piano messo in piedi dal governo Usa per sostenere il sistema finanziario. Ieri il future con scadenza novembre è balzato di oltre 6 punti percentuali a quota 110 dollari, mentre quello con scadenza a ottobre è schizzato in avanti di 16 dollari, balzo spiegato in parte dalle vendite allo scoperto dovute all’imminente scadenza del contratto in questione.