Il greggio ritraccia dopo il balzo della vigilia

Inviato da Redazione il Mar, 23/09/2008 - 09:41
Quotazioni del greggio in discesa nella prima parte della giornata dopo quattro sedute consecutive di rialzi. Il future Wti con scadenza a novembre risulta in calo dell'1,78% a quota 107,46 dollari al barile a New York. Sui mercati si torna a temere la possibile entrata in recessione degli Usa nonostante il maxi-piano messo in piedi dal governo Usa per sostenere il sistema finanziario. Ieri il future con scadenza novembre è balzato di oltre 6 punti percentuali a quota 110 dollari, mentre quello con scadenza a ottobre è schizzato in avanti di 16 dollari, balzo spiegato in parte dalle vendite allo scoperto dovute all'imminente scadenza del contratto in questione.
COMMENTA LA NOTIZIA