1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Greggio: quotazioni in flessione, il Brent si conferma ai minimi dal dicembre 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno meno per le quotazioni del greggio. Al Nymex il derivato con consegna agosto sul Wti segna un rosso dello 0,8% a 79,1 dollari il barile (minimi da ottobre 2011) mentre all’Ice il greggio di riferimento in Europa, il Brent, arretra di un punto percentuale a 90 dollari. Si tratta del livello minimo dal dicembre 2010. La scorsa settimana il Wti è sceso del 5% mentre il petrolio del Mare del Nord ha lasciato sul parterre il 6,8%. Secondo i “Commitment of Traders” diffusi dalla Commodity Futures Trading Commission nella settimana al 19 giugno le posizioni nette lunghe dei money manager sul Wti hanno evidenziato un rosso dell’8%.