1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il greggio non si ferma e tocca quota 65,30 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la pausa della mattinata riprendono a correre le quotazioni p’etrolifere con il crude che su piattaforma elettronica viene attualmente scambiato a 65,11 dollari al baile (+0,32%), dopo essere arrivato a toccare anche quota 65,30 dollari. Non è bastata a mettere pace all’irrequietezza dei mercati delle materie prime la lieve revisione verso il basso delle stime sulla domanda di greggio per il 2005 e il 2006 operata dall’International Energy Agency. L’agenzia ha reso noto di attendersi una diminuzione della richiesta dalla Cina in conseguenza della decisione delle autorità di Pechino di procedere a un maggiore utilizzo del carbone per la produzione di energia elettrica.