Greenvision punta fuori dai confini nazionali, Usa e Corea del Sud nel mirino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mirino di Greenvision Ambiente entrano Usa e Sud Corea. La società di Burani attiva nel settore delle energie rinnovabili si rafforzerà sul mercato americano costituendo una partnership con una società quotata. Mentre nella Corea del Sud svilupperà sinergie soprattutto sul lato della distribuzione. Ma non è tutto. Il gruppo ha progetti anche nel Vecchio continente, in particolare in Germania, Scandinavia e Regno Unito, dove la società potrebbe mettere a segno qualche acquisizione. Obiettivo di questo processo di internazionalizzazione è la crescita del fatturato. Greenvision punta infatti a un incremento del 30% entro il 2009.