Greenspan vede la crescita Us tra il 3,75 e il 4%

Inviato da Redazione il Mer, 16/02/2005 - 17:25
Durante l'audizione alla commissione bancaria del senato statunitense attualmente in corso, il presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan, ha indicato di prevedere per il 2005 una crescita del Pil a stelle e strisce compresa tra il 3,75 e il 4%. Le stime sull'inflazione, rappresentata dall'indice Pce, vanno invece dall'1,5 all'1,7%. Per il tasso di disoccupazione le attese della Fed sono fissate per un tasso del 5,25%.
COMMENTA LA NOTIZIA