Greenspan: ripresa economica sarà lenta, ulteriore calo azioni sarebbe segnale preoccupante

Inviato da Redazione il Lun, 08/02/2010 - 17:05
Il recupero economico da parte degli Stati Uniti sarà lento. Ad attenderselo è Alan Greenspan, ex presidente della Federal Reserve. Greenspan, intervenuto ieri alla trasmissione "Meet the Press" della NBC, ha rimarcato che sarebbe preoccupato "se il ribasso delle azioni si prolungherà perchè esso sarebbe più di un segnale d'allarme. Le azioni attualmente hanno un profondo impatto sull'attività economica". Settimana scorsa Wall Street ha inanellato la quarta ottava consecutiva con indici in ribasso. Greenspan ha poi affermato di attendersi il tasso di disoccupazione tra il 9 e il 10% nel corso del 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA