Greenspan dice: "Tassi troppo bassi"

Inviato da Redazione il Mer, 03/03/2004 - 08:20
Il Presidente dellla Federal Reserve, la banca centrale americana, Alan Greenspan, durante un discorso tenuto all'Economic Club di New York, ha affermato che i tassi d'interesse sono troppo bassi per la stabilità economica di lungo termine e che dunque, ad un certo momento, senza indicare quando, dovranno risalire ad un livelli che sia più neutrale e coerente con un orizzonte di maggiore stabilità di lungo periodo. "Chiaramente", ha anche aggiunto il presidente della Fed "abbiamo portato e tenuto i tassi sui fed-funds al livello al quale attualmente stazionano poichè avevamo e abbiamo fondate ragioni di farlo".
COMMENTA LA NOTIZIA