1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Greenspan: Allarme deficit, intervenire al piu’ presto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Tagli di spesa o ripresa a richio”. E’ questa in estrema sintesi il concetto d fondo che il Presidente della Fed Alan Greenspan ha tenuto a sottolineare, proprio nel momento in cui la contesa elettorale sta puntando la propria attenzione sui temi economici, primo fra tutti l’occupazione. Greenspan è apparso preoccupato per il deficit di bilancio, che quest’anno salirà al 5% del Pil, ma soprattutto ha messo l’accento sulla sua insostenibilità nel medio periodo e sulle cure che bisognerà prestare al problema in tempi abbastanza stretti. Riduzione per la spesa sociale per non compromettere la ripresa in corso e rivisitazione del sistema pensionistico, che vedrà presto appesantito i propri oneri dal pensionamento della schiera innumerevole dei baby-boomers. Una tegola in più per i repubblicani e per George W. Bush, alla vigilia di una campagna elettorale sempre più difficile.