GreenItaly1: presentato il progetto di quotazione

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 04/12/2013 - 10:49
GreenItaly1, la prima SPAC (Special Purpose Acquisition Company) tematica specializzata sulle imprese della Green Economy, ha presentato oggi il progetto di quotazione presso Borsa Italiana. Lo si apprende in una nota stampa. GreenItaly1 punta a raccogliere circa 40 milioni di euro attraverso l'ammissione alle negoziazione sul sistema multilaterale di negoziazione Aim Italia/Mercato Alternativo del Capitale gestito da Borsa Italiana al fine di realizzare un'operazione di aggregazione con una società target entro 24 mesi dalla quotazione. "La società target sarà un'azienda italiana operante nei segmenti della green economy con solidi risultati economici, generazione di cassa, elevata propensione all'innovazione e vocazione internazionale con un'attività non legata ad incentivi" si legge nel comunicato. GreenItaly1 è promossa da VedoGreen, società del gruppo IR Top specializzata nella finanza per le imprese della green economy, Idea Capital Funds SGR del Gruppo DeA Capital/De Agostini, uno dei principali operatori indipendenti italiani nel settore del private equity che gestisce tra gli altri un fondo di private equity specializzato nella green economy, e Matteo Carlotti, già promotore della SPAC Made in Italy1.
COMMENTA LA NOTIZIA