Grecia: Troika vuole maggiori tagli (stampa)

Inviato da Redazione il Gio, 04/10/2012 - 11:56
I rappresentanti della troika (Fmi, Ue e Bce) hanno chiesto alla Grecia maggiori tagli nel 2013. E' quanto si apprende dall'edizione online del quotidiano ellenico Kathimerini, che cita fonti vicine al ministero delle Finanze. Secondo la Troika l'anno prossimo l'economia ellenica si contrarrà di circa il 5% rispetto alle stime del Governo che prevedono una contrazione intorno al 3,8%. Ieri sera il Ministro delle finanze greco, Yannis Stournaras, ha dichiarato che "le trattative con la troika procedono bene". "Nonostante esista ancora un grande divario, stiamo cercando di raggiungere un compromesso", ha aggiunto Stournaras.
COMMENTA LA NOTIZIA