Grecia: troika taglia stime sul gettito della tassa immobiliare (Reuters)

Inviato da Luca Fiore il Lun, 19/09/2011 - 14:56
Secondo indiscrezioni raccolte dall'agenzia Reuters, che cita fonti del governo di Atene, gli ispettori della troika (Ue, Bce, Fmi) avrebbero ridimensionato il gettito derivante dalla tassazione delle proprietà immobiliari approvata dall'esecutivo greco. I funzionari ritengono che il provvedimento sia in grado di garantire solo 1 miliardo di entrate, la metà rispetto ai 2 miliardi della stima governativa. Questa sera è in programma una conference call tra il ministro delle Finanze Evangelos Venizelos e i capi della delegazioni degli ispettori.
COMMENTA LA NOTIZIA