Grecia: Stark (Bce), no sostegno finanziario a nessuno Stato membro

Inviato da Redazione il Mer, 06/01/2010 - 10:33
Se la Grecia affonderà, la Bce non batterà ciglio. Lo ha detto a chiare lettere il componente del comitato esecutivo della Bce, Jurgen Stark, in un'intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore. "La partecipazione all'Unione monetaria non consente alcun diritto a rivendicare sostegno finanziario da parte di uno Stato membro", ha spiegato Stark. Ieri Bruxelles ha chiesto alla Grecia di presentare un piano di risanamento dei conti pubblici.
COMMENTA LA NOTIZIA