Grecia: S&P conferma rating e outlook stabile, economia in graduale ribilanciamento

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 21/03/2014 - 09:43
Standard & Poor Ratings ha confermato il rating sovrano a lungo e breve termine sulla Grecia a "B-/ B". Confermato anche l'outlook stabile. La principale agenzia di rating mondiale ritiene che l'economia ellenica si stia gradualmente ribilanciando di riflesso al "rafforzamento dell'export nel settore servizi e al considerevole consolidamento di bilancio che stanno rafforzando la competitività del paese".
S&P prevede che la crescita del PIL greco sarà gradualmente in ripresa nel 2014-2017. Ci aspettiamo che la crescita delle esportazioni dovrebbe continuare a migliorare sul retro di un contesto internazionale più favorevole, in particolare in Germania e nel Regno Unito, che insieme rappresentano più del 15% delle esportazioni della Grecia. Gli investimenti dovrebbero progressivamente salire in graduale miglioramento delle condizioni del credito (che riflette una stabilizzazione del settore bancario nazionale). Tuttavia, l'agenzia di rating si aspetta che i consumi delle famiglie greche rimarranno vincolati dall'alto tasso di disoccupazione (27%) e dalla forte contrazione dei salari, fattori che hanno portato a una diminuzione più che il 20% del reddito disponibile dal 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA