Grecia, si dimette il ministro del lavoro

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 10/07/2012 - 11:04
Il ministro del lavoro greco Nikos Nikolopoulos non ci sta e si dimette. A pochi giorni dall'elezione del nuovo governo Samaras di centro destra, il neoeletto ministro ha contestato le decisioni dell'esecutivo in materia di lavoro (tagli alla spesa e flessibilità) trovandole troppo prone alle richieste internazionali. "Meglio lasciare ora che dare problemi dopo a causa delle mie convinzioni personali", avrebbe detto alla stampa internazionale l'sx esponente di Nuova Democrazia.
COMMENTA LA NOTIZIA