1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: shopping tedesco, ceduti a Fraport 14 aeroporti per 1,23 miliardi di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Shopping tedesco in Grecia. Il governo di Atene, attraverso quanto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, ha ceduto alla tedesca Fraport 14 aeroporti regionali per 1,23 miliardi di euro. Si tratta della prima privatizzazione dopo l’accordo raggiunto tra la Grecia e i suoi creditori internazionali sul terzo piano di salvataggio da 86 miliardi di euro. Nell’intesa si prevede che il fondo da 50 miliardi di euro per il piano di privatizzazione deve essere operativo entro la fine dell’anno.
Tra i 14 aeroporti rilevati dal colosso di Francoforte figurano anche quelli delle più rinomate località turistiche greche. Nel dettaglio gli hub ceduti a Fraport sono quelli di Corfù, Chania (Creta), Cefalonia, Salonicco, Zante, Aktion, Kavala, Rodi, Kos, Samos, Mytilini, Mykonos, Santorini e Skiathos. Prima che il governo Tsipras bloccasse le privatizzazioni, la tedesca Fraport era già stata scelta dal precedente esecutivo ellenico per la vendita dei 14 aeroporti.
 
Sempre dalla Grecia è arrivata questa mattina una notizia che ben spiega le difficoltà che sta affrontando la popolazione ellenica. Secondo la Ppc, la società a controllo pubblico dell’energia elettrica, le bollette elettriche non pagate hanno raggiunto la cifra di 2 miliardi di euro.