1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia, Schauble: per Europa inaccettabile una riduzione del debito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I governi europei non possono accettare riduzioni di debito per la Grecia. Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schauble ha così stroncato l’auspicio del capo del Fondo Monetario Internazonale Christine Lagarde, che aveva auspicato – nel corso dei lavori del FMI e di World Bank a Tokyo – una proroga concessa ad Atene per la ristrutturazione del debito e una riduzione dello stesso, magari tramite un “haircut” da applicare a creditori pubblici. “Quasi tutti i Paesi europei hanno regole che non ammettono un’estensione delle garanzie se non esiste assicurazione che un debito venga ripagato”, ha detto Schauble, replicando così davanti al FMI e alla Banca Mondiale a quanto detto da Lagarde.