Grecia: privatizzazione necessaria a ricevere aiuti (Barclays Capital)

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 30/09/2011 - 15:04
Secondo quanto riportato dai media locali, la Troika che sta esaminando la situazione greca renderà noto il suo verdetto il prossimo lunedi, mentre il governo dovrà approvare una riforma del mercato del lavoro, la bozza del bilancio 2012 e il nuovo piano fiscale di medio termine. Domenica è attesa una riunione straordinaria sul tema, dopo il meeting di ieri tra il ministro delle finanze Venizelos e il ministro delle riforme Reppas. Gli analisti di Barclays Capital sono dell'idea che le proposte del governo andranno nella direzione richiesta dalla Troika, ma la sfida sarà approvare queste proposte in Parlamento. In particolare la riforma del mercato del lavoro potrebbe portare profondi cambiamenti nelle professioni. La privatizzazione, aggiunge Barclays Capital, è una condizione necessaria per ricevere la sesta tranche di aiuti Ue-Fmi. Continuando intanto le proteste di strada e i sit in davanti al ministero delle finanze greco, che continueranno fino a domenica.
COMMENTA LA NOTIZIA