Grecia: il Parlamento vota sì al nuovo piano di austerity

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 13/02/2012 - 08:54
Con 199 sì e 74 voti contrari nella tarda serata di ieri il Parlamento greco ha dato il via libera alle nuove misure di austerity che vanno incontro alle richieste della troika (Ue, Bce, Fmi) per pervenire alla concessione del secondo piano di aiuti da 130 mld di euro. La giornata di ieri è stata caratterizzata da violenti scontri in piazza ad Atene e Salonicco. Nella capitale greca sono stati circa 60 i feriti negli scontri tra polizia e manifestanti.
COMMENTA LA NOTIZIA