Grecia: Parlamento adotta nuovo budget 2014, missione troika a gennaio

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 09/12/2013 - 09:28
Il Parlamento greco ha approvato nel fine settimana le legge di bilancio per il 2014, che prevede nuove misure di rigore, un ritorno alla crescita l'anno prossimo e un taglio alla spesa di 3,1 miliardi di euro.

La coalizione di maggioranza conservatrice-socialista guidata dal premier Antonis Samaras ha ottenuto 153 voti favorevoli su 300. L'approvazione è arrivata dopo poco l'annuncio dello slittamento a gennaio della missione della troika (Fmi-Bce-Ue) ad Atene, gettando un'ombra sul versamento del prestito da 1 miliardo di euro, in discussione da settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA