Grecia: Papandreou indice un referendum sull'accordo raggiunto a Bruxelles

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 01/11/2011 - 08:45
Nuova sorpresa dal fronte greco. Ieri sera il premier ellenico, George Papandreou, ha deciso di indire un referendum sul nuovo piano di aiuti raggiunto lo scorso 26 ottobre a Bruxelles, che prevede il taglio del 50% del valore delle obbligazioni e una riduzione del terzo del debito di Atene in cambio di nuove risorse per 130 miliardi di euro. Non solo. Il premier ha chiesto il voto di fiducia al Parlamento, che dovrebbe essere raggiunto entro il 4 novembre.
COMMENTA LA NOTIZIA