1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia, Papademos: forse necessari nuovi aiuti, luce in fondo al tunnel non prima di 6-9 mesi (Sole)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La Grecia potrebbe non avere accesso ai mercati anche se tutte le misure saranno adottate. Qualche forma di asssitenza finanziaria potrebbe essere necessaria, ma dobbiamo lavorare intensamente per evitare questo evento”. Lo ha detto il premier greco Lucas Papademos in un’intervista al Sole 24 Ore. E la Borsa di Atene ha risposto in maniera negativa, con un -2,37% per l’Athens General Index. “La Grecia farà tutto il possibile perchè non sia necessario un terzo programma di aggiustamento” ha detto Papademos, sottolineando anche come i cittadini, che soffrono per la riduzione dei redditi e l’aumento della disoccupazione, non vedranno la “luce in fondo al tunnel” prima di sei-nove mesi.”Il continuo scetticismo sulla nostra capacità di rispettare gli impegni non aiuta”, ha notato amaramente Papademos, chiarendo però di non voler criticare nessuno in particolare con queste parole.