Grecia: non possiamo più rivolgerci ai mercati

Inviato da Redazione il Mar, 27/04/2010 - 15:42
La Grecia ha bisogno dei prestiti dell'Unione Europea e del Fondo monetario internazionale entro il 19 maggio perché "non è in grado" di finanziarsi sui mercati. Lo ha detto il ministro delle Finanze greco, George Papaconstantinou, aggiungendo che la "mancanza di chiarezza" sulla posizione dell'Europa "non è di aiuto" al Paese.
COMMENTA LA NOTIZIA