1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: Nomura, recente flessione delle banche è legata a rischio elezioni anticipate

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Crediamo che il fattore scatenante della recente performance negativa delle banche greche sia legato al rischio di elezioni anticipate nel 2015”. Così gli analisti di Nomura, nella nota odierna, cercano di spiegare il motivo che la scorsa settimana aveva scatenato le vendite sulle piazze finanziarie del Vecchio Continente. “La Grecia necessita di chiudere la supervisione della Troika sotto il programma europea entro la fine dell’anno e di trovare un accordo su un impianto di supporto per il programma successivo”, spiega il broker giapponese. Entrambi questi obiettivi, a detta di Nomura, dovranno essere raggiunti in modo da rendere possibile l’elezione del nuovo presidente della Repubblica all’inizio del 2015, evitando così le elezioni anticipate.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …