Grecia: per Mps Finance è troppa l'incertezza su piano, timori di non riuscita salvataggio -1

Inviato da Micaela Osella il Mar, 04/05/2010 - 11:15
Si tinge di nero la giornata sui listini del Vecchio Continente. Il pacchetto di aiuti per salvare la Lehman Brothers dell'Egeo non ha convinto i mercati e le Borse europee, dopo un avvio incerto, imboccano con convinzione la strada dei ribassi. "Il differenziale sui periferici, sebbene in calo, resta su livelli ancora elevati. L'incertezza potrebbe essere legata al fatto che la Grecia non sia in grado di rispettare il piano di austerità e che i 110 miliardi di euro di finanziamenti potrebbero non essere sufficienti", spiegano gli analisti di Mps Finance. Secondo una fonte del governo tedesco, e come riportato dallo stesso Wall Street Journal, la necessità di capitale della Grecia fino al 2012 sarebbe superiore alla dimensione del pacchetto di aiuti.
COMMENTA LA NOTIZIA