Grecia: Moodys', rischio di default rimane elevato nonostante l'accordo

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 27/02/2012 - 16:09
Dopo Fitch anche Moody's rilancia l'allarme sulla Grecia. L'agenzia di rating internazionale afferma che il rischio di fallimento della Grecia rimane elevato nonostante l'accordo raggiunto sulla ristrutturazione del debito. "L'accordo annunciato lo scorso 21 febbraio per un sostegno alla Grecia è un passo in avanti ma il rischio di default rimane alto, anche dopo che lo swap dei titoli di stato sarà completato", si legge nella nota odierna. Secondo Moody's anche il risultato delle elezioni, in agenda ad aprile, costituisce una fonte di rischio politico e di implementazione delle misure. Un ulteriore aggiornamento sulla questione greca da parte degli analisti di Moody's arriverà nei prossimi giorni.
COMMENTA LA NOTIZIA