Grecia: martedì 16 luglio indetto sciopero generale contro licenziamenti settore pubblico

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 10/07/2013 - 11:36
I sindacati greci Gsee e Adedy hanno indetto uno sciopero generale di 24 ore martedì 16 luglio per protestare contro il nuovo programma di licenziamenti nel settore pubblico, richiesti dai creditori internazionali in cambio del pacchetto di aiuti. È quanto si apprende in un comunicato congiunto emesso dai due sindacati ellenici.
COMMENTA LA NOTIZIA