1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: l’ipotesi di nuovi aiuti non preoccupa, più temibile un abbandono (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ipotesi di nuovi aiuti alla Grecia, emersa più volte nelle ultime settimane e non esclusa nemmeno dal governatore della Bce, Mario Draghi, non sembra preoccupare più di tanto i mercati. “La questione della Grecia con la possibilità di un nuovo intervento non ci preoccupa, forse sarebbe più preoccupante il fatto di non supportare più Atene e abbandonarla a sé stessa”, ha dichiarato Carlo Alberto De Casa, analista di Activtrades contattato da Finanza.com, a seguito delle parole di Draghi. Il governatore della Bce, durante l’odierna conferenza stampa a Francoforte, non ha escluso nuovi aiuti a sostegno della Grecia: “L’attuale piano di sostegno a favore della Grecia scade a fine 2014 e questo lascia un po’ di tempo all’Eurogruppo per valutare una possibile estensione”, ha risposto, proseguendo: “Se ci sarà una proroga, ci saranno anche nuove condizioni”.