Grecia: fatti progressi, ma ancora nessun accordo raggiunto con la Troika

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 25/10/2012 - 09:47
La Commissione europea raffredda gli entusiasmi scatenati ieri dall'indiscrezione sul raggiungimento di un accordo tra Grecia e Troika per sbloccare la nuova tranche di aiuti. Oggi Bruxelles precisa che sono stati fatti dei progressi, ma al momento non è stato ancora raggiunto un accordo. Su Twitter, Simon O'Connor, portavoce della Commissione europea per gli affari economici e monetari, ha scritto che "sono stati compiuti sostanziali progressi nelle trattative con la Grecia, ma rimangono alcune questioni irrisolte prima che un accordo venga raggiunto". Ieri era stato il ministro delle Finanze ellenico, Yannis Stournaras, a confermare le voci al termine dei colloqui con i rappresentanti di Ue, Bce e Fmi. Secondo le indiscrezioni, dall'intesa sarebbero emerse misure per 13,5 miliardi di euro, necessarie per sbloccare la nuova tranche di aiuti ad Atene.
COMMENTA LA NOTIZIA