1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: fallite le trattative per un nuovo governo, a giugno le elezioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuove elezioni ormai inevitabili per la Grecia. L’ultimo tentativo di creare un governo tecnico è fallito: il Paese ora sembra più vicino alla bancarotta e all’uscita dall’euro. Dopo tre giorni di trattative, un portavoce del presidente Karolos Papoulias ha reso nota la necessità di una nuova consultazione elettorale dopo il fallimento di ogni possibile compromesso. La data delle elezioni non è ancora nota ma, stando alla legge elettorale in vigore, sarà presumibilmente a metà giugno. Stando ai sondaggi, le elezioni porteranno alla vittoria della coalizione di sinistra Syriza, la cui posizione è nettamente contraria alle misure di austerity. Di conseguenza, nonostante quanto dichiarato ieri sera dal presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Junker sulla volontà di mantenere la grecia nell’Euro, gli aiuti concessi dall’Unione europea potrebbero essere sospesi, lasciando il Paese in preda al fallimento e all’uscita dalla moneta unica.