1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: domani atteso il voto sul bilancio 2013 in vista dell’Eurogruppo di lunedì

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ore decisive per la Grecia che si prepara al giudizio dell’Eurogruppo di lunedì prossimo. Domani il Parlamento ellenico discuterà la legge sul piano di bilancio 2013, la cui approvazione è fondamentale per alimentare il consenso dei Paesi creditori internazionali e ricevede dunque il versamento della nuova tranche di aiuti da 31,5 miliardi di euro, necessario a evitare il default del Paese.

Tuttavia negli ultimi giorni si è allontanata l’idea che nella riunione di lunedì 12 novembre i ministri delle Finanze europei prendano una decisione definitiva sul caso greco. Non ci sarebbe infatti sufficiente tempo tecnico per analizzare in modo approfondito il rapporto della troika (Bce, Ue, Fmi), che arriverebbe sul tavolo di Bruxelles domani in forma preliminare, avere una discussione dettagliata e quindi prendere una decisione definitiva sullo sblocco degli aiuti.

In vista di questa possibilità la Grecia ha nel frattempo deciso di tornare sul mercato del debito. Martedì prossimo verranno infatti emessi titoli di Stato ellenici a breve termine per un ammontare complessivo di 3,125 miliardi di euro in modo da  assicurare il rimborso di 4,1 miliardi di bond in scadenza il 16 novembre.