Grecia: dal 1° agosto l'Iva sulla ristorazione passerà dal 23% al 13%

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 17/07/2013 - 15:27
Prove generali di rientro dalle durissime scelte di austerità da parte della Grecia. Il governo ellenico ha infatti deciso di portare l'Iva su ristoranti e prodotti di ristorazione dall'attuale 23% al 13%. Il taglio di 10 punti percentuali entrerà in vigore a partire dal prossimo 1° agosto. L'intento è quello di rilanciare il settore all'interno di un piano di lotta all'evasione fiscale.

"Nonostante le difficoltà, siamo riusciti a ottenere risultati importanti e significativi", ha dichiarato in un'intervista televisiva il primo ministro greco, Antonis Samaras, evidenziando come "se questo esperimento funziona sono certo che seguiranno altri sgravi alle imposte".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA