1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: Consiglio Ue chiude procedura per deficit eccessivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio europeo ha chiuso la procedura per deficit eccessivo, aperta nel 2009, nei confronti della Grecia. La decisione segue la raccomandazione suggerita a luglio dalla Commissione Ue, per ricompensare il Paese degli sforzi finora fatti sul piano delle riforme. La bilancia pubblica della Grecia è infatti migliorata in maniera significativa, passando da un deficit pubblico del 15,1% del Pil nel 2009 a uno 0,7% del Pil nel 2016. La notizia arriva circa tre mesi dopo l’accordo tra i creditori internazionali della Grecia per rilanciare il piano di aiuti da 86 miliardi di euro, che era stato accordato nel luglio 2015.