Grecia: chiusa la televisione di stato, a casa tutti i dipendenti. Scattano le proteste

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 12/06/2013 - 09:53
Il governo greco ha deciso di chiudere la televisione e la radio pubblica, la Hellenic Broadcasting Corporation (ERT), lasciando a casa tutti i dipendenti e innescando proteste fuori dalla sede. Lo ha annunciato ieri il portavoce del governo, Simos Kedikoglou. La decisione rientrerebbe nell'ambito del programma di privatizzazioni delle aziende a partecipazione statale concordato con la troika. Le trasmissioni sono state interrotte durante la notte di martedì.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA