1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Grecia: bozza finanziaria, -2,5% per il Pil 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il -5,5% del 2011, l’anno prossimo il Pil greco scenderà del 2,5%. È quanto si apprende dalla bozza della legge finanziaria 2012 presentata dall’esecutivo. Secondo il documento nel 2012 il rapporto debito/Pil dovrebbe salire dal 161,8 stimato per quest’anno al 172,7 per cento. In crescita anche la disoccupazione, vista in aumento dal 15,2 al 16,4%.